Il 17…

Il 17 napoletano

è di solito l’indice

d’un negativo che perseguita

mentre al mio amico

compare sempre il 17 dovunque

come se fosse dall’altrove

la comunicazione plausibile

della madre amata … defunta.

Non è coincidenza nè un per caso

che potrebbero razionalizzare

ciò che non capiamo mai.

E’ il 17 birichino

d’una presenza amore

che si rende visibile dall’invisibile

quasi a confortare di carezza

un volto così amato

che ogni volta le rivolge grazie

ed anche se…l’incanto impercettibile

sembra contare il tempo

quello che non esiste lassù

in quella strana idea del tempo

e…più strana dei corpi

e…più strana dello spazio

nell’intorno a noi sconosciuto

che sorride della pochezza

che c’avverte di riflettere

…quanto e quanto

dal mondo pensato morto

si riflette in realtà di vita…

  (195)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag