Sembrano argento…

I raggi della luna

…sembrano argento

come fossero fili

che attraggono pace.

La luce che s’espande

sembra frusciare insieme

a quel venticello tenue

che sussurra frescura

muovendo cime d’alberi

che s’inchinano alla luna.

Son lì..saldi di possezza

a muovere le cime

quasi fuscelli trasportanti

le parole del mai detto

nel lontano che s’illumina

seguendo la rotondità

così piena d’incanto

che mi sento io…premiata

d’un suggello così vivo

nella maestà, d’esistere.

Esisto così d’anima

che gioia,è solo trascinio

nella mia illudevole scia

che sembra trasportar

qui…nel mio vicino approccio

il condensar di pensiero

rivolto a te…luna lucente

che m’avvicini nella luce

al canto che rimando

a chi amo così tanto… (130)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag