Quella folla di donne…

Le mie amiche sono tante

che vanno e vengono

scompaiono e riappaiono

quando ci ascoltiamo

nelle imprese interiori

di tentativi reiterati

nell’esser insieme

…quella folla di donne

che cercano la propria strada.

Chi è più forte e chi debole

chi saggia e chi palettata

chi piena e chi vuota

ma la nostra forza è lì

nel saper ascoltare

senza mai giudizio usuale

ma con l’anima d’ognuna

che nella vita si è formata.

Le mie amiche sono tante

tutte piene solo di fatica

per cercare ognuna

…la propria coerenza

…la propria felicità ottimale

nel camminare svelte

senza mai fermarsi

…dinnanzi ai no

perchè non ci piace la negazione

…mentre il sì

quello ci unisce davvero.

Per ora sono grata a loro

che m’aiutano a crescere

anche se faccio fatica assai

a diventare grande

perchè amo comunque

il mio modo d’esser anima

prima che grande nell’inutile.

E’ lei che non viene capita

è lei che viene massacrata

nel non sapere loro essere

quella libertà di massacro

che è proprio inconcepibile

nella maniera di vivermi

tutto il mio dolore

ma anche tutta la mia gioia

in un tempo umano

così…maledetto umano…

  (411)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag