Le verità…

Le verità…sono sempre

quel nascosto che mai è

lenitivo di ferite

lamenti del non avuto

in quell’apparenza che colgo

delle cosit? umane.

E’ sempre rapportarsi agli altri

nei dolori si guarda

…l’ altro dolore

nella gioi a si afferra

…l’altra gioia

senza pensare minimamente

che quel mondo pieno di “altro”

non è mai reale di confronto

perchè quell’”altro” è finto.

Nell’ugual misura

nessuno parla davvero

…attraverso l’anima

ma solo tramite il giudizio

mentre tu stesso giudichi.

La morale che forma l’etica

poi è…un’altra mega galattica

…forma di bugia astronomica

perchè nessuno ce l’ha davvero.

E’ solo apparenza da scalpellare

come se fosse verità

…l’opera d’arte nascosta

nell’uguaglianza vera

se…si avesse il coraggio

d’essere per lo meno sincerità.

Forse alla fine della vita

si comincia a” intravedere”

…quella specie diversa

che potrebbe forse migliorare

mentre hai sprecato e…dilapidato

il patrimonio amorevole

di cui si è correlati…

  (327)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag