Fruscio d’estate…

Il fruscio delle parole

è la poesia che trasuda

da un’arcuita sensibilità

che emette il suono

legandosi all’emozione

dentro una poesia.

E’ fantasmagorico accentrare

quella duttilità d’ascolto

alla specialità d’un suono

che come musica è rassicurante

d’esprimere solo nel fruscio

…il vento di me.

Ora s’infila tra foglie

che mosse da sussurro

sembra luccicare nel mosso

ed armonia danza

nella sofficità ovattosa

che sale verso il cielo.

Cicale fanno cornice

alla calura del giorno

che sospinge a nudità

in corpi accaldati

aspiranti refrigerio

dal fruscio ch’aspetti

d’un alito rinfrescante

mentre “la cecagna”t’abbatte

nella ritmata musica

che t’annulla nel sonno…

  (646)

5 thoughts on “Fruscio d’estate…

  1. Read, of course, far from my topic. But still, we can work together. How do you feel about trust management?!…

  2. Please let me know if you’re looking for a article author for your blog. You have some really good articles and I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I’d really like to write some material for your blog in exchange for a link back to mine. Please shoot me an e-mail if interested. Thank you!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag