Il tempo umano…

Il tempo umano

è inesorabile d’implacabile

per quanto scorre

segnando con precisione

ciò che è già trascorso

e ciò che ci attende

mai il quotidiano preparatorio

di ciò che è già qui con noi

a creare misure

avvicinanti o sfuggenti

da quel che hai seminato

che è da raccogliere.

Si semina di solito

…con la certezza d’avere

per quanta fede hai in te

di quell’anima dispensatrice

di soli frutti succosi

misurabili dalla dolcezza

che hai immesso nel tuo dopo.

E’ un dopo fatto di fatica

creato dalla pazienza

creato da quel sapere innato

che deve avere corrispondenza

anche quando si dubita

che ciò che l’animo sparge

è proficuo di doni.

Quanta costanza è l’attesa

di ciò che hai donato di te

possa corrispondere di amore

quello che molti riescono a negarsi…

  (279)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag