L’ascolto…

Il silenzio…tante volte

vale più delle parole

che tante volte…feriscono

e…danno definizioni

mentre il silenzio

vale più che rispondere

quando le parole sfidano

a dare…a dire…a fare

mentre tacere è forza

mentre tacere è crescere.

Pesi le parole

che sono densità prodotta

d’un senso mai davvero vero

per quanto falsificato di significato

a volte esprimente ciò che

…non si vorrebbe davvero

quasi che l’aiuto chiesto

sembra piegare chi riceve

a capire al di là delle parole.

Io capisco il silenzio

perchè è ciò che m’esprime

quel senso di profondità

che tante volte è tutto mio.

Eppure la mia espressività

…è parola

ma è quel cercare…attraversandola

quella proficua espressione

di qualcosa non toccabile

che è silenzio parlato

che è silenzio tentativo d’amore

per quanto rispetto ho

…del mio silenzio

che parla più e più

…ininterrottamente

come fitto che trapassa

…l’ascolto perenne

d’un chiedere appartenenza

trovabile auspicabilmente

in quel regalo d’ogni attimo

che rende sua l’espressività…

 

  (3280)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag