Del dare…

Quanto amore trasmettibile

è quell’idea che è afferrata

dentro la posività dell’uomo

che sgombrato da fuorvianti cosità

riesce ad essere … l’incondizionato

in quel quando dai e poi … ricevi

… ogni singolo palpito

preludio di ciò che in serbo ,è

… nella naturalezza.

E’ il quantitativo dare

che qualifica le faccende d’amore

che nulla ha da pretendere

quando è densità di sincero porto

nella similitudine attrattiva

che unisce tra loro le persone.

Diventano così … solo anime

che l’alchimia d’un mistero

unisce d’istinto e feeling

come fossero nella similitudine

quella perfezione magica del mistero

che non ha motivi logici

… ma intrecci d’altro tipo.

Nell’incomprensione del perchè

accade che…s’incontrano per caso

e poi … sempre per caso

… sono complementari

nel bisogno di simbiosi universale

d’essere amorevolezza solamente.

Diventano così quell’Uno unificante

che simbioticamente è compatibilità

… come poli che s’uniscono

dimostrando così  ,quanto amore

… è trasmettibile. (186)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag