Dorme ancora…

Dorme ancora l’uomo

quasi che fosse priorità

quella di mai svegliarsi

…al senso della vita

nelle poche domande utili

che possono guidare ogni cammino.

Domande sono individuare

quel chiedersi con sè

dove vuoi essere pienezza

per ciò che compete di fierezza.

Riempiono invece

le mai risposte porte

a quel primario bisogno

di sapersi collocare veramente

tra ciò che t’appartiene

…di crescita interiore

…di meriti e demeriti

verso ciò che l’anima è

portatrice sempre di risposte.

Gabbiani urlano compatti

verso la pienezza d’essere

quel simboleggio libero

dentro l’urlo quasi umano

a volte così dolore

altre…così gioia

che comprenderne significato

sembra accomunarci di voce

quella umana mai sincera

di ciò che si merita l’espressione

d’un sì che è risposta a vita…

  (97)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag