Mi rimani tu…

Mi rimani tu…immenso

a cui poso me stessa

nel conforto d’esser degna

d’alzare il mio sguardo

ad essere per lo meno riempito

d’un incondizionato reale.

E’ ciò che rimane dentro

quel pieno che si riesce ad udire

così densità d’assoluto

che puoi anche esser felice.

Si direbbe a quantizzarlo

per quell’idea comune umana

poco…sempre troppo poco

ma rimane dentro me invece

il peso che rimane anche di me

come se potesse esser quasi riempito

da qualcosa che non è afferrabile

se non con l’animo aperto

che riesce ad inglobare quel tutto

così tutto che sconvolge persino

l’assuefazione alla meraviglia

d’esser antenna captante

l’emblema della profondità vera

così pienezza di vita respirata

innanzi ad una presenza esilarante

che può ed è sgomento che s’apre

perchè puoi aprire un pianto voragine

di amore che sgorga davvero

pieno d’abbraccio mentre lo senti

quell’abbraccio che è per te… (193)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag