Ubriacarsi d’immenso…

Che incanto…innanzi

la trasparenza del mare

…rapisce lo sguardo

assaporando il gusto

d’assaggiare quasi

…la bellezza.

Apro nell’estasiarmi

la connessione preziosa

d’un totale afflato

che…non combatto

ma cerco… per ubriacarmi.

M’inebrio d’essenza

come trasporto di sofficità

…dove poggio me

quella tenera compiacenza

avendo l’infinito dentro

…che bussa piano

con la stessa soffice presenza

…dove mi perdo veramente.

Afferrante d’emozione

come un assetata di purezza

non posso far altro che

…sciogliere quell’invisibilità

premente di gloriosità

e…guardare

per non dimenticare.

Mai quest’attimo tornerà più

dove la gioia…d’esserci

è un regalo porto proprio a me

messo lì… a disposizione

di chi vuole

…ubriacarsi d’immenso.

  (581)

2 thoughts on “Ubriacarsi d’immenso…

  1. Ubriacarsi d’immenso davanti al mare significa entrarne completamente in simbiosi, diventarne un tutt’uno ed attingerne l’energia vivificanente che

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag