Colpevole…

Non piego me stessa

arrotolandola come cosa

di cui ho troppo faticato

per essere oggi quel che sono.

Fuori nel ciarlio facile

fuori del non chiedermi mai

fuori del cancello del vietabile

per quanto nulla e’ mai

piu’ saggio delle dettature d’anima.

Ti pongono esse agli estremi

quasi colpevole di essere pagatore

si’…di cio’ che invece tutti

dovrebbero seguire nel cercare

…fino all’ultimo respiro

la completezza dentro

ineguagliabile di preziosita’

nel darti la felicita’ ogni volta

quando l’Universo ti risponde.

E’ parlante attraverso l’invisibile

quello che riesce a farsi ascoltare

..il fruscio dell’anima

quando riesce e riesci pagamente

ad afferrare di consistenza.

E’ forse un dono…si’ me ne rendo conto

ma beato chi riesce ad essere

attraverso l’amore che trascende

quella vocalita’ dentro un coro

che da’ palpito interiore

quando l’intenzione e’ li’

ad ascoltar la vibrazione di te stesso…

 

  (13383)

919 thoughts on “Colpevole…

  1. I just want to tell you that I am just very new to blogs and seriously liked your blog site. More than likely I’m going to bookmark your blog . You really come with impressive writings. Many thanks for revealing your web site.

  2. It as hard to come by well-informed people on this subject, however, you sound like you know what you are talking about! Thanks

  3. Ola una mia cߋllega mi ha girɑto la url di quеsto sito e sono venuto
    a vedere se verazmente merita. Mi piace tantօ. Subito messo tra i
    preferiti. Bellissimo ssito e template magnifico!!

  4. “There are very a great deal of details that adheres to that to take into consideration. This is a wonderful indicate raise up. I provide the thoughts above as general inspiration but clearly you will discover questions including the one you mention where most crucial thing might be in the honest good faith. I don?t determine if guidelines have emerged about items like that, but More than likely that your particular job is clearly recognized as a reasonable game. Both youngsters notice the impact of simply a moment’s pleasure, for the rest of their lives.”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag