Quel volo…

Il mare è una tavola

sembra così ghiacciato

in quel colore strano

confuso con un cielo grigio.

Solo in fondo s’intravede

…il sole luccicoso

che si riflette di giallo

con i gabbiani amici

che si tuffano lontano.

E’ un’ aria strana

colma di mistero

in quell’ampliarsi

del maltempo in agguato.

E’ un presagio triste

che oscura un pò l’animo

come se…all’improvviso

dovesse accadere qualcosa

e…la sensazione grigia

m’investe in pieno

anche se…questo vento

può darsi che cambi rotta

…di nuvole minaccianti.

E’ pace d’altro tipo

come guardare attraverso

sapendo che sei salvo

in quella sicurezza di te

che fa compagnia ogni volta

quando senti arrivare

…quel velo di melanconia

e…l’accetti perchè è tua. (130)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag