Determinazione.


Passo dopo passo

risalgo la china

ancora una volta ferita

ancora una volta sola

con la speranza per amica

con la mia testa stranita

con l’anima piangente

con l’illusione come fiaccola

e…la coerenza a me fedele.

Sempre non essere per essere

sempre quella dualità imprimente

che dà incertezze nella certezza

nei contrari l’equilibrio

sapendo cosa voglio per me

pronta a non cedere per averlo

con una forza che è debolezza

con un coraggio che è reso nullo

con il miraggio degli assetati

nella ricerca dell’oasi fantasma

che…non ci sarà mai

è…il sogno

è…l’impossibile

è…l’arrivo di quel che non c’è.

Non cedo, non depongo il mio volere

non vendo ciò che credo e sogno

non ci sono prezzi per me

non sono in vendita

sono gratuita per il mio sogno

pronta a tutto

a…morire così

accartocciata, ma vera…

  (324)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag