Quanto…

Quanto espanso immenso

e’ quest’accompagnamento

di natura cosi’ maestra

che insegna solo a chi vede

…quella strada d’anima

intrisa solo di pienezza.

Quanto ciarlare d’uccellini

felici e pieni di compito

del perpetuare specie

della ricerca d’un amore

della vicinanza d’amicizia

che mai pregiudica la gioia

d’esser proprio desti alla vita.

Quanto muto sguardo

palesa l’intorno soppesandolo

quasi che fosse rispondevole

a cio’ che l’ascolto vuole capire

di tanto porto silente

che sibilante t’avvince

quasi che fosse la corrensponsione

quella conversazione interiore

appianata dall’incanto

come fingere d’esser ciechi

e poi sordi e poi muti

dinnanzi a lui…l’immenso

cosi’ grande che t’abbraccia

e ascolti cosi’ soltanto

quel canto della vita

trascinoso nei risvolti

corrisposti alquanto in te

che puoi decantarne gusto

d’una dolcezza che si spiega

come fosse il canto tuo

consimile al canto gratuito

mentre sei felice

e nemmeno forse sai perche’…

  (477)

One thought on “Quanto…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag