Dall’acqua…

Dall’acqua si cerca

…quella vita dimenticata

come se dovesse comparire

…dal moto del mare

il sentire quell’emozione

quando nasci e…sei.

Sei….è ciò che conta

sei…è ciò che è

sei…è l’attimo che l’afferri

in tutta la grandiosità

d’ascoltare il fragore

…d’altro rumore antico

quand’eri tu…acqua.

Immerso nella sapienza

…eri acqua di limpidezza

…eri acqua di conoscenza

…eri acqua di vibrazione.

Nessuno t’aveva ancora esplorato

nessuno aveva osato sporcare

…quella purezza eri tu.

Puntino di molecla

puntino di essenza

puntino di ricchezza.

Dall’acqua si cerca se stessi

…come tornare a casa

nel sapere d’una casa

e..sei sconosciuto

…che apre uscio

un uscio sbarrato

dove sei tu…padrone d’aprire.

 

  (320)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag