Gli indiani…

Sul promontorio deserto

…intriso di fumo

m ‘ immagino d’essere

…un umanoide primordiale

che…aveva l’esigenza

di comunicare la sua presenza

con quel segnale di fumo

che univa altri ad altri.

La libertà e l’ illimitatezza

ha reso l’uomo assai infelice

…perchè non ci capiamo

invece…l’umanoide primordiale

…dei segnali di fumo

sicuramente era assai felice.

Con pochi gesti apparteneva

con poche cose si rassicurava

con la nudità si sentiva uno

…senza accessori di civiltà

sconvolgenti il compito umano.

L’uomo oggi possiede tutto

tranne l’oggetto prezioso

…se stesso

a cui dovrebbe chiedere scusa

ogni giorno con umiltà

d’esser arrivato sulla luna

d’esser arrivato nell’immenso

e del piccolo e del grande

ma….con l’unico rimpianto

che dovrebbe dare fratellanza

per quel…mal comune

che c’appartiene…

  (175)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag