Invisibili disuniti…

E’ vero quel dirsi

…mi dispiace

ma…giro pagina

…cerco d’essere me

nella coerenza interiore

che m’appartiene.

Quel dirsi…mi dispiace

e’ sapere concreto

che il sogno accarezzato

d’essere unita ancora

di qualcosa che hai sentito

che ha creato l’unito dal disunito

…invisibili disuniti

che volevi legare forse chissa’

per altri per caso appartenenti

dimenticati in altro di te

e sapere che…potevi allineare vicino

…quei richiami del per caso

di cui hai ascoltato i perche’

inspiegabili perche’ cosi’ mai veri

e poi dire…mi dispiace.

Vado via…hai vinto

ma emerge il disamore

e…l’egoismo d’ognuno

nel giocarsi quell’illusione di vita

cosi’ difficile d’afferrare

anche quando e’ cosi’ a te vicina

quella pienezza di cui hai fame

frapposta tra due parole

…mi dispiace.

  (413)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag