Senza rima…

Come avete visto,oggi,non ho passato nessuna poesia,in una fase riflessiva di questo bombardamento di cose,come fossero oggetti che nulla hanno a che vedere con la sintonia con voi stessi che cerco di passarvi,proprio per quella bellissima occasione che ognuno ha,nella propria esistenza,d’essere protagonista d’anima,della propria meraviglia d’esistere.

Sono parole lo so,ma lo sforzo quotidiano sta proprio in questa mia apertura scandagliante,che a mio avviso, e’ l’unica maniera per non vivere vanamente ma con tutta la ricchezza posseduta in ogni appello di vita che ci sfiora e chiama anche se dall’invisibile sembra piu’ difficile la recezione,che credo bisogna solo affinare con lo sguardo rivolto alla sola singola interiorita’ che esiste…si’ esiste.

Mi si fanno tante domande che inutilmente hanno bisogno di risposte che bisogna trovare ognuno nel suo mondo da scoprire che e’ tanto vasto quanto l’Universo!La paura d’essere felici oggi e’ cio’ che assilla l’umanita’ che perdendo la sintonia con la propria essenza vaga cercando solo la cosa piu’ veloce da raggiungere nella fretta d’afferrare le cosita’ riempite a questo punto del nostro cammino come sacchi vuoti senza luce dentro,nella buita’ di falsi arrivi,di false chimere,d’illusione cosi’ a volte necessaria per credere che si puo’ avere il coraggio d’essere qualita’,non piu’ quantita’.

Certo che scrivo io, con l’anima tra le mani sempre in questo mio percorso di vita arricchito da quella speciale sintonia con chi e’ captante,come me,di cio’ che unisce ognuno,l’uno all’altro,in una reale ascesa a sentirsi vivificati da questa onda di solo amore universale unente il nostro globo senza pensare d’essere disuniti da razza,da lingua,da distanza,da divisione,da guerra,da stallo,da poverta’,da ricchezza ecc…chi piu’ ne ha ne metta….

Mi auguro a volte che sappiate solo volermi un po’ bene visto che fa sempre piacere essere contraccambiati con l’onesta’ che guida i buoni propositi di pace che cerco e vi mando come fosse una polverina magica che potesse e fosse capace di farvi individuare le vostre interiorita’ cosi’ piene di bellezza e ci credo quando lo dico anche se fosse l’ennesima illusione che mi sorregge.

Vi abbraccio da un video freddo che diventa sentimento ed anima ogni volta che passate cinque minuti a cercare voi stessi , ve lo auguro con tutta me…   Gianda

 

 

  (8287)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag