Cip e ciop…

Sembrano litigare tra loro

questi intensi cinguettii

come fossero comari indaffarate

…a spettegolar di tutti

in un’ idiota modo inopportuno

che le annovera di superficialita’

quando nessuna mira e’ cosi’

…cattiveria e malvagita’

in un mestiere antico assai

di non farsi i fatti proprii.

Ondeggiano le cime d’alberi

stonate da tanto spettegolio

quasi arrese al loro ascolto

mentre il sole tarda

regalando…il silenzio.

E si’…sembra proprio cosi’

il sole le zittisce le comari

che iniziano poi…nel silenzio

ad aumentare le dicerie

quando da piccole s’ingigantiscono

diventando “palle” astronomiche

in quel dilago di cip e ciop

che e’ la vita di relazione…

  (303)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag