Visualizzare…


Capire il gioco della vita

potrebbe essere un’alternativa

…potresti così attraversarla

senza angoscioso andare

ma…con quell’osservare

e…le cose e…te stesso

come una grande pagliacciata.

Potresti ogni giorno creare

di te e per te immagini

personaggi e commedie

a lieto fine o fiabe

tragedie o concerti

oppure un palco vuoto

e…tu al centro, proprio lì

nella penombra

e…all’improvviso il faro illumina

e…tu spogliato di te

declami il vissuto

raccontando col cuore

piangendo sorridendo

con luci ed ombre

ogni volta che muovi di te

come pedina su scacchiera

bianca o nera

e…dare scacco matto

e…ridere di te

e…piangere di te

e…dire così, io sono

…quel clown triste

che piange sciogliendo il trucco

…la pagliacciata della vita.

 

  (361)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag