Quella nuvola mia…

Non chiedere piu’ da vita

la speranza di sorridere

che resta poi..in lontananza

in quel che riesci a creare

nell’intensita’ d’essere

…quell’ottimale fiducia

che porgi alle tue possibilita’

con la fiducia di riuscire

a sinfonizzare la tua vita

come una creazione continua

che gli attimi intensi provano

a delineare di te…apertura

verso quei desideri ascoltati

che sono veritieri di speranza

nella sicura maniera di creabile

che da sola auspica verita’.

I sogni sono verita’ d’esprimere

quell’ascesa verso un cammino

dove il presente si muove

per diventare anche nell’attimo

gia’ futuro che si prospetta

perche’ ci sei ed esisti

non illusione di cui ricopri

come una coperta”linus” soffice

nella bambagia d’un sogno antico

che ricopre di ovattoso il senso di se’

ma non illusione perche’ l’insegui

quel migliorativo che conosci

perche’ e’ giusto per te…a tua misura

e…l’insegui quella nuvola

e’ tua…il tuo spazio e luogo…

  (349)

2 thoughts on “Quella nuvola mia…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag