Così…vita!

Gustare l’attimo di vita

in tutta la sua intensità

è lo spettacolo di te stesso

come un riposo …dopo tutto

come una luce …dopo buio

come un alito che t’attraversa

e…sei felice “perchè sei”

dall’impercettibile vibrazione di te

e…ne afferri

…tutta la grandezza.

E’ così dolce… la vibrazione

che il gusto è nettare

che succhi da te stesso

come fosse l’ultimo respiro

a cui…affidi anima

in una quotidiana emozione

che segna di te…ciò che sei

senza che l’usuale conteggio

…di quel che sembri

…nel sei o… non sei

…nel ho o…non ho

nel c’è che è…c’è.

C’è…l’attimo di vita

nel respiro che è sussurro

mentre neanche t’accorgi

se sei vita o…non più

perchè sei altro di te

proprio nel gustare tutto

in quell’invisibile bussante

a cui apri anima

in un grazie e grazie

vita che m’attraversi così…vita!

  (513)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag