Come arcobaleni…

Immenso ancora rivoltato

da nuvole ammassate

li’ all’orizzonte

riccie di pannoso

sono circondate da luce

che le trapassa di sole

che e’ li’…timido d’affacciata.

Il mare e’ multicolore

dal grigio al turchese

dal bianco all’azzurro

quasi riempito da guizzi

che si rincorrono forzuti

dentro spuma ondeggiante

che si muove veloce tanto

da sembrare un alato

che…magicoso gioca

a nascondersi e…ad esplorare

come fosse il gioco d’eternita’

quando anime si rincorrono

ancora ricche di fotogrammi

come a non volerli dimenticare

specialmente quelli di felicita’

quando il picco di livello

e’ stato alto e glorioso.

Anime che sembrano

afferranti diapason nei fruscii

che affascinanti sono trasparenza

che e’ color dell’invisibile

irradiato da colorato

come arcobaleni…sono li’… (360)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag