Arrotolata…

I gabbiani nel vento

…non riescono a planare

come se galleggiassero

con le ali  spianate

senza potersi muovere

…spazzati dal vento

poichè la loro leggerezza

per un vento così forte

rende il volare

una sfida o forse un gioco.

Sospinti e sospesi

sembrano fermi

un pò spaventati

confusi nel bianco di spuma

mentre anche la pioggia

che scivola a fiotti

rende ancor più disperato

il cavalcare tempesta.

Tra vento e mare alto

mi perdo di sguardo

al sicuro nel chiuso

rimiro questa rabbia

…d’acqua e vento

che muove alberi piegati

nella foschia dell’aria

che sembra ammantare

…la furia del cosmo

ed io…piccina di me

ho un pò paura

e…m’accuccio nel tepore

…arrotolata.

  (189)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag