Cantoso…

Cinguettar cantoso

tra foglie bagnate

intrise di vita

nell’intreccio di volo

che immette da se’

la desiderante voglia

d’esser liberta’

…d’espressione.

Cinguettar cantoso

e’ l’accostar udito

all’immagine visiva

d’una felicita’ naturale

che insegna a noi umani

quanto nel piccolo esserci

c’e’ desiderio di canto amoroso

in un concertar meraviglioso

che e’ riprova di perfezione

per quanto l’ascolto cosi’ pieno

apre l’anima a volare

tra ramo e ramo di verde

che ondeggia di peso ed acqua

dopo la pioggia gocciosa

che ha bagnato le piume persino.

Scuotono i corpicini

e una piccola piuma grigia

e’ sull’uscio di casa

come un premio l’accarezzo

porgendole bacio e sorriso

come aver trovato graditamente

un tesoro prezioso ricco d’un grazie

che io voglio dare dopo il vostro concerto

nell’applauso alla vita…

  (363)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag