Nel fischio del vento…

Spazia il vento

che attraversa l’attimo

cosi’ portante odore strano

…di liberta’ e pace

che raccolgono l’insieme

in un pensarne ampiezza.

E’ un insieme di sapienza

che non si dissolve affatto

anzi riesce ad onorare

il vento che l’immedesima

attraverso il canto ameno

delle onde sottostanti

che ritmano quasi l’attimo

cosi’ intenso da udirlo pieno

il vento parloso d’amore

il vento gustoso di aria

che sfreccia sul viso

d’impeto e forza

mentre in fondo si…affonda

nelle onde arruffate ed agitate.

Il blu nel lontano diventa

un grigio che avvolge d’arrivo

d’un tempo che piove densamente

nel frusciare del vento

che arruffa pure le nuvole nere

nel lesto che s’avvicina

per diventare ancora pioggia

prima che neanche m’accorgo

che arrivano gocce dal cielo

nel fischio del vento che vibra… (212)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag