Mentre scrivo…

Il baciarmi del sole

e’ proprio stampo al viso

…mentre scrivo

e…lascio sciogliere parole

nell’ascoltar tra l’altro

il canto del mare in fondo

dove batte il ritmo bello

che io godo per intero

solo nell’ascoltar sinfonico

che ritma e ritma d’eterno

nel canto dell’immenso.

Dirigo il mio sguardo

espandendolo d’estasi

in un ritrovare sempre

cio’ che cerco d’introvabile

aprendo anima a domanda

che mi risponde attraversando

le impalpabili parole mute

che afferro come sentirle

e che..mi ripagano assai

d’ogni stupido pensiero

d’umanite intriso

che qualche volta vuole affondare

con le sue radici salde

come un albero che rimane secco

perche’ non e’ alimentato

da effluvio d’amore

che serbo per cose diverse

quelle mie…quelle che m’appartengono

che non sono qui su questa terra…

  (251)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag