D’anima…

Quando amore invade

l’esistenza dell’umano

è la preziosità infinita

di godere assai d’anima.

D’anima è sempre

questo sentire gigante

che oltrepassa il limite

d’umanità che perde essenza.

D’anima è il parlare

mentre ascolti dentro

sciogliersi il visibile

che sembra infilarsi

…dentro l’invisibilità

nel concerto che ascolti

come cascata d’energia

che può andare ovunque

ed essere finalmente reale.

Arriva nel tempo e nello spazio

prende il luogo che vuole

ed è liberata di colore

come mille parti di te

che sprizzano di lucentezza

che è amore..solo amore.

Arrivi dentro il cielo o il mare

e ne prendi la grandezza

e la condensi dentro

con lo sguardo è aver trovato

con il cuore è sapere

quanto è d’anima tutto

anche il cinguettio e il vento

è d’anima…

  (215)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag