La vera armonia…

Quando il canto del mare

e’ cio’ che forma dentro

la vera armonia dell’anima

che ritrova il suo concretizzo

attraverso l’aperto udire dei tonfi

che s’accostano a rendere violenza

alla Terra cosi’ poco sapiente

quando chiude quell’amicizia

tra tutto cio’ che e’ nostro

per quella capacita’ d’amore

che trasuda sempre dall’invisibile

perche’ non si vuole guardarla

quella trasparenza che e’ nostra

in un ectoplasma che fende

la forma di un essere perfetto

allorquando lo permettiamo

nell’esser attraversati da consapevolezza

non mortifera che diventa vita

cosi’ stretta nella morsa del dimenticato

per quanto impegno e’ stato presente

nell’agevolar la dimenticanza

d’una meraviglia deposta altrove

perche’ cosi’ ci e’ stato detto

dimenticare e dimenticare

quell’unione con l’amore

collante d’ogni condizione sempre

in ogni naturale apertura

all’anima della vita

all’anima del sentire

all’anima del guardare attraverso…

  (310)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag