E’…

Pensare alla vita

e…sentirla proprio

e’ il dono avuto ora

nell’istante che lo sento

come qualcosa per me.

E’ per me questo sole

e’ per noi questa luce

e’ per tutti questo premio.

Quanto non afferrare

c’e’ in ogni diniego perpetuato

per non avere fede nella vita

per non aggrapparsi all’altro

nella condivisione che e’ Amore.

Quanto Amore rifiutato

resta il delitto per chi uccide

gli amplessi dell’anima quando e’

nel chiamar come un appello

d’abbracciarci con umilta’

anche se cio’ e’ tante volte divieto

per chi e’ oppressore o vittima

di quesiti che non sono mai legami

mentre Amore e’ collante

ogni volta che lo permettiamo

ogni volta che ne sentiamo dignita’

perche’ accettare dopo l’aver ascoltato

rende quel pensiero alla vita

il piu’ bello dei doni ricevuti

il piu’ beato modo d’arresa e pace

quando si sente il canto d’anima

cosi’ che vola dentro solo esulto…

  (371)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag