Ogni volta che…

Natura cosi’ cara

amica dei miei pensieri

amica della mia anima

accosti me all’ infinito

ogni volta che applauso

diventa il mio giubilo

verso lo sguardo aperto

che pare voglia scrutare

il totale di me stessa

cosi’ intrisa da poesia

allorche’ la lascio uscire

nelle parole d’estasi acclamato

ogni volta che dargli spazio

e’ il lenimento mio affondato

nel perdere dimensione d’ego

mentre diventare nulla pienamente

e’ cio’ che mi permette l’attimo

di piegato che s’apre in toto

di nascosto che si svela in toto

di stima che si esprime in toto

verso la natura mia

cosi’ sintonica d’amore raggiungibile

quando le permetto espressione

in quell’abbraccio che mi porgo

nel ponderato che diventa consapevole

di tutto cio’ che vorrei

quando poi bisogna dar retta a noi

in quel noi che riesce a lenire

recependo l’abbondanza non la mancanza

della qualifica d’amore che si presenta…

  (332)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag