Un ventaglio di…

La lucentezza dell’intorno

si proietta a specchio

nell’animo che s’apre

come un ventaglio di meraviglia

dentro uno sguardo luccicoso

che assorbe il fruscio

persino d’un soffice che sfiora

in quell’armonioso regnante

che sgomina sempre l’oscuro

quando pennellate d’ombra

sembrano voler prevaricare

ad ogni costo la lucentezza.

E’ porgersi attraverso essa

un allinearsi diverso

perche’ il mondo bello

e’ tale se lo guardi davvero

per tutto cio’ che e’ quel prendere

da cio’ che arreca luccichio

la positivita’ d’un insieme

che ci rimanda solo amore.

Forse e’ quella fetta per noi

che da egoismo esistenziale

ci affina d’altro

proprio perche’ migliorante

per tutto cio’ che per noi

e’ l’essenzialita’ d’un senso

dentro un personale cosi’ profondo

che definirlo diventa proibitivo

per quanto ci classifica

soltanto miserevoli esseri umani…

  (304)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag