Scappare…

Scappare quando

…calpestano la tua anima

e’ la misura massima

…di non comprensione

…di non amore

…di non rispetto.

Scappare quando

…calpestano la tua naturalita’

nella misura che si crede limitante

…quella insita bonta’

confusa con farti sentire…stupido

come se…esser stupidi

significasse aver bonta’ da vendere

contro ogni realta’ umana

che si crede ricca nella poverta’

che si crede furba nella continuita’

…come se il simbolico…stupido

fosse quello da calpestare

come un diritto d’uso…lo stupido…non serve.

Di lui si puo’ fare cio’ che si vuole

si puo’ usare e…buttare

si puo’ strumentalizzare…senza pieta’

si puo’ fargli del male…nella gratuita’

perche’ lo stupido non sente

perche’ lo stupido e’ nulla

e…lo puoi ferire…non si ribellera’

e…lo puoi ammazzare…non si difendera’

e…lo puoi beffeggiare…non capisce.

Ma siete sicuri che…lo stupido

e’ meno persona?

  (307)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag