L’oscurita’…

Ignorare quanta crescita

puo’ essere quel sordo muro

di dolore…rifugio d’altro

che nasconde oltre l’apparenza

un mondo dentro infinito

che ci conduce nello scoprirlo

ad esser migliori di sicuro.

Ignorare quanto si e’

e’ proprio delittuoso di perdenza

quando non riuscire a capire

quanto il dolore procura

quel superamento d’altri ostacoli

che sono antichi divieti posti

atti a nascondere in se’

quel mondo bello che siamo

nell’esser similmente immensi

rapportati al divenirlo

quasi come riscossa d’ideali

che riescono a procurar aperture

di quei sigilli chiusi con chiavistelli

che difficilmente tendono ad aprirsi

con l’unico risultato d’aggiungere

danno e beffa alle blindate occasioni

atte ad essere abbondanti perche’

improvvisamente…si risponde

qui…solo qui nell’occasione che raccogli

da prendere allertati nel piacere

di scegliere d’esser attraverso dolore

un po’ piu’ grandi e luce

mentre oscurita’ attanaglia anima…

  (402)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag