Un dettato …

Parlare con la gente

sembra voler far capire

a mo’ di spiegazione

ch’appare complicata

…la faccenda d’unicita’

delle anime che qualificano

la differenza palesata

d’azione mai comprovante

quella sintonia che si cerca

nell’individuarne forza.

Cercare di spiegare l’anima

e’ arduo nelle parole

ma e’ dimostrabile assai

per quel piglio ardito

che ognuno segue se riesce

ad individuarne dettato

quello senza parole

quello senza senso nel “si dice”

che fa d’ognuno la differenza

quando paghi nella sofferenza

e si segue comunque quel dolore

fatto di perdenza effettiva

perche’ per molti

non ha valore

essendo non prezzabile

l’emozione d’infilarsi anche nel dolore

quello necessario che costa pianto

perche’ non sei comprensibile

a volte neanche a te stesso

nella rabbia di spiegarti proprio

…quel senso della tua anima

…quel senso della tua vita qui…

 

  (282)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag