Il vero spreco…

Sprecar una vita

sentendola poi

cosi’ infruttuosa d’anima

che…la  constatazione amara

e’ la scorza che nasconde

il delitto porto a se stessi.

Fuori c’e’ la patina esibita

in un eccesso d’orgoglio

cosi’ piegato per l’ignoranza

quasi ad un successo consapevole

di felicita’ e vittoria

verso la vita vissuta

che…non trapela al di fuori

tutto l’inferno interiore

che e’ solo tanto dolore

mai espresso a chicchessia

nemmeno a se stessi

nel silenzio che rimbomba

nelle insonni notti dense

di mal digeriti  perche’

a cui non si e’ pronti mai

a dare sazio nella verita’.

Sprecar una vita

facendo finta che e’ vissuta

con quell’intensita’ mai vera

che oggi e’ risposta nella constatazione

d’esser soli e soli piu’ di tutti

quelli che perlomeno…fingendo

hanno espresso il proprio modo

d’esser forse persone…forse certezza…

  (151)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag