Innegabile…

Innegabile e’ la congiunzione

tra l’immensita’ aperta

dell’intreccio perenne

nel cielo…tra il cielo

nel mare…tra il mare

di cio’ che e’ visualizzo

d’uno sguardo d’umilta’

riuscente ad addolcire l’istante

mentre il vento e’ carezza

mentre smuove il nascosto

d’improvviso trasparenza

d’improvviso scioglimento

d’improvviso appartenente a me.

Innegabile e’ l’immenso

quando chiaro di luce

s’appropria del buio

s’inerpica fin da dentro

s’arrampica come fusione

quando trascendere l’ovvieta’

resta l’ancora a cui credere

mentre sminuzzata la solidita’

resta l’abbandono ad essere proclama

d’un irraggiungibile che puo’ svelarsi

nell’istante che crei l’unito

si’…a quella armonia d’arpi

si’…a quel suono dolce della vita

che pare aprire i suoi misteri mai a caso

quando prepara il giorno del dopo

nel suo modo di sorprendere il percorrerlo

con il coraggio innegabile che e’ l’istante…

  (338)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag