Mare grigio assai…


Mare grigio assai

..mi sembra l’umanità

quella tormentata

quella senza ascolto

quella che gira e gira

..perchè la fanno girare.

Ascolto la fregatura

quando..ti hanno inculcato

quei falsi valori

a cui poi non sai e puoi

rinunciare

e..ascolti i disastri

di questo mondo che gira

come anima in pena

col dolore..col piegarsi

con l’adeguarsi a forza

e..non è libertà

e..non è giustizia

e..non è uguaglianza.

E la parola non può

nella descrizione del grigio

affondare come lama

in quel cuore di tutti

che invece di unirsi

si difendono colpendo.

E’ proprio che va così…

  (243)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag