Aspettarsi…

A priori…nel tempo che passa

ognuno sa sempre dove ha errato

perche’ il tempo apre risposte

perche’ il tempo crea giustizia.

Si’ perche’ quando…nel dopo

osservi gli accaduti

con l’ottica del pensiero diverso

in quanto ti sei giudicato abbastanza

in quanto hai giudicato abbastanza

e…sei sgombro d’aspettative

quelle che si creano per prassi

come se sempre coincidono

verita’ e proiezioni di sogno

quindi realta’ che limita

e sogno che ti allarga di visuale.

Di solito non combaciano mai

perche’ siamo piu’ bravi a sognare

che all’esser protagonisti e pronti a vivere

per cui…ci uccidiamo

oppure uccidiamo chi e’ mai responsabile

di cio’ che pensavi di avere

per quel diritto d’avere a forza

cio’ che e’…desiderio.

Nel tempo che passa

resta la verita’ non appannati dentro

da cio’ che potenzialmente poteva essere

la realizzazione d’una aspettativa

mai verita’ perche” la realta’ e’ cio’ che e’

quella vera con cui fai i conti

non aspettando piu’ nell’aspettativa…

 

  (1004)

One thought on “Aspettarsi…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag