Delle nuvole…

Nuvole pannose e…dense

s’addensano all’orizzonte

nell’incostanza trasparente

d’una successione d’eventualita’

che il sole venga avvolto

dalle nuvole pannose e…dense.

Il mare rumoreggia di canto

nella trasparenza di bellezza

d’un mattino d’estate vicina

che sara’ man mano…pieno

di giorno ameno di sorprese

quando del tutto spariranno

quelle nuvole ancor cosi’ minacciose.

I colori del primo mattino

paiono avvolgere l’istante

di quella densa opacita’

dentro il fascino preparatorio

d’un divenire cavalcante

che il fragore ritmato condensa

nella spuma arrotolata.

Falcate d’ali ampie

paiono annunciare nei gridolii

la pesca a tuffo di pescetti

che gabbiani catturano lestamente

mentre il sole ancora nascosto

non accenna ad esser lucentezza

dentro il difficile d’un uscire

nella condensazione nuvolosa

impedente ancora ora

d’uscir del suo splendore…

 

  (254)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag