Serie…”Per Amore Unente”…

Caro amore dormiente

all’influsso della vita

che porta ad aver coraggio

di viverla con interezza

nel rischio di soffrire

ma pure di gioire tanto

nella disabitudine diffusa

di sapere solo l’infelicita’

quale fosse la misura

d’una dignita’ da scoprire

…in ogni osare

…in ogni afferrare

la bellezza delle anime

la purezza degli istinti

la magnificenza degli abbracci

la dolcezza degli incontri

la tenerezza degli sguardi

quando riconosci l’altro

e lo vuoi per te tutto

e lo vuoi per te soltanto

senza l’idea del possesso

ma dell’incondizionato

quello che e’ attesa

quello che e’ rispetto

quello che e’ dolore persino

perche’ ti manca l’altro

che…non e’ altro ma…te stesso

e manca a te…l’amore che ti porgi

ogni volta e’ legge quest’amore!

 

Cara la mia donna

cosi’ amata ed osannata

nel rispetto che ti porgo

in ogni no che e’ si’

in ogni sorso d’alcool

che mi rende forte dentro

tanto da fuggire da te

non dalla bottiglia

cosi’ tentatrice

cosi’ traditrice

cosi’ tentacolo d’avvinghio

mentre non riesco proprio

ad esser libero per te.

Lei…la bottiglia

e’ piu’ forte di te e me

e’ piu’ fascino di gioia

per coprir il mio dolore

nel dilemma dei perdenti

che mai invece vincono

quell’imparar battaglia

che e’ solo d’alcool.

Il disprezzo che ho per me

il disamore che ho dentro

mi rende lontano da te

mentre se sono sobrio

ti desidero e ti voglio

come fossi tu quel sacro

da cui sono distanziato

mentre ti amo

e…nemmeno posso dirlo!

 

  (488)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag