Per un compleanno.

Il tempo…di un lui

di cui oggi è compleanno

…ha l’età d’un ragazzo

che…dalla sensibilità …chiede

e…si pone continuo

chi sono e…dove voglio andare

e come fare…per saperlo

e con chi…dialogare di me

di queste pulsioni intellettive

che…come intermittenza

cercano nell’intorno risposta

e…come avere tra le mani

la mia vita senza sciupio

ma con la certezza dovutami

proprio da quel me stesso

…che anela

accompagnato dalla confusione

…ad assaggiare il meglio

di quelle possibilità regalo

…porte alla nascita.

Caro amico giovane e…ignaro

…la strada è lunga

infedele nelle promesse

d’un traguardo facile d’insidie

tradito proprio da pulsione

…d’una testa che…oggi giorno

non è mai considerata

…d’un anima che…oggi giorno

neanche è valutata…densa d’inutile.

Dovrai trovar da solo

quella tua strada interiore

avvicinandoti a vivere

…non mascherato

pagando per essere diversità.

Se è ciò che desideri

…vai avanti

segui testa e…anima

fregandotene proprio assai

di chi ti guarderà

…senza vederti. (413)

One thought on “Per un compleanno.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag