Racchiuso…

La luna…mancante d’un pezzo

s’allontana nel cielo

mentre il giorno prende vita

nell’alba che lo ricrea

senza ancor sole

cosi’ dominante tra un po’.

Le onde…chete di ritmo

accompagnano lo stormo unito

che…plana nell’alto

spaziando nell’assoluto d’un senso

dentro la liberta’ di esserci

nella direzione che porta

verso il piu’ alto concetto d’unione.

Cinguettii…paiono festosi

nell’eco che risuona intorno

mentre il silenzio mai muto

incornicia l’ampiezza che spazia

risuonando dentro l’anima

in quel suono iniziale d’un giorno

in quel senso di nascita interiore

che pulsa d’energia raccolta

del canto del silenzio.

E’ tutto cosi’…racchiuso

mentre l’ampio sentito e’ infinito

per quanto invisibile si palesa

in ogni vibrato d’emozione

nella chiarezza accostata

mentre magicamente s’afferra

la pienezza d’un attimo

mai cosi’ grande…mai cosi’ tuo…

 

  (229)

One thought on “Racchiuso…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag