Il mio amico..


Il mare, amico mio

m’accompagna per mano

nel muovere la vita.

Insieme siamo tutto

il lenimento e la gioia

il dolore nel perdersi

il rispecchiarsi innanzi

è…prendere la tua anima

e…farla risplendere come

…quell’infinito che raccoglie

guardando te e…

guardando il mare.

E’ lo specchio della trasparenza

e…anche della ricerca

attraverso i movimenti

simultaneamente cercano

il mare…arricciandosi

nelle onde cerca sè

l’animo schiudendosi

…diventa pulcino ed è sè.

L’ampiezza accomuna

il mare e l’anima

rendendo la natura irrealtà

in quei cambiamenti

voluti o forzati

accomodanti o rifiutanti.

Siamo mare

tutto è acqua in movimento

tutto è divenire incanto.

Siamo noi…siamo immensi.

  (135)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag