Due pennacchi…

Due pennacchi di fumo

…s’alzano verso il cielo

a raggiungere l’unione

col cielo riempito da nuvole

grigie…piene di pioggia

mentre vento spinge massa

a raccolta del mutamento

tra il sole che da una parte

invita invece di…luce

quest’intorno di vaghezza

che soppianta con la grigezza

la variabilita’ del tempo.

Due pennacchi di fumo

…s’alzano a “zig-zag”

perche’ vento sposta il flusso

d’uno squarcio lontano

unendo cosi’ nel cielo

cio’ che s’addensa tra i monti

dolcemente sagomati nella forma

rotonda ed a tratti riempita

da fitta vegetazione verde scuro.

La vallata e’ di casette piena

con l’arrivo poi del mare

che circonda d’immenso colore

ogni illimitato dello sguardo

cosi’ che pare sprofondare

nella bellezza cosi’ viva

mentre si consuma il fuoco acceso

dei due pennacchi alzati verso il cielo

mentre il canto d’anima e’ armonia…

 

 

  (282)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag