Il fascino…

Il fascino dell’idea lontana

resta la fattibilita’ nei pensieri

di limitare e fermare quel vedere

che diventa potenza del credere

ed e’ realmente la trasformazione

…che plasma il divenire.

L’arrivo a propendere

di…quel fermato dentro

non e’ fantasia affatto

perche’ e’ tutto la forza

quella capace di cambiarti

oltre i parametri del possibile

che pare oltrepassarti dentro.

L’immagine reale seguita

fatta di frammento d’anima

crea dentro una sorpresa

come se…dopo un’attesa

all’improvviso riconosci

quel che e’ tuo dentro da sempre

diventando amore nella capacita’

di quanto…a priori di tutto

appartieni al presente d’attimo

che diventa…subito dopo

…solo il futuro costruito

…solo il futuro svelato

…solo il futuro che era gia’ tuo

in quanto frutto del fascino mistero

di quell’idea diventata afferrata

come fosse un filo al quale t’appendi

per gongolare d’una conquista…

 

  (209)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag