Che…m’appartiene…

L’infinitezza che…m’appartiene

purtroppo…condensata

in uno stretto corpo individuante

la percezione che falsa un poco

…quell’aerea proporzionalita’

singolare di…stretta costrizione

allorquando la vibrazione energetica

di…un infinito vasto e grande

di…quell’immensita’ invece proiettante

a…coglier ben altro di me stessa

mi rende poi l’ubicazione

…verso quell’ameno toccabile

paragonabile oltremodo a pace

mentre pare scostare me stessa

dalla quasi obbligata piegatura

che devo fare per rimaner qui

desta all’emozione d’un sentirmi

quasi inadeguata alla bellezza.

Il sentirmi prostrata

innanzi all’afferramento singolare

…d’appartenere a me stessa

piu’ di quanto potessi pensare

piu’ di quanto potessi sperare

mi rende gioiosa dentro

nel sentire la vita quanto e’

cosi’ grande che non ne spreco sintonia

mentre mi rendo anche conto

…che amo ogni forma che non e’

…che amo ogni alito che e’

…che sono qui per essere solo me stessa.

 

  (498)

One thought on “Che…m’appartiene…

  1. hi!,I really like your writing very so much! proportion we keep up a
    correspondence extra approximately your article on AOL?
    I need an expert on this house to solve my problem. Maybe that is you!
    Taking a look ahead to peer you.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag