Da quel buio…

Dorme ancora di bambagia

chi e’ stato svegliato ancora

da pensieri decisionali

che possono e vogliono emergere

…da quel buio dentro

aiutato dalla notte

densa ancor piu’ di silenzio

mentre rimbomba l’idea

che il cuore guida a sovvertire

con l’impulso del perdere

quell’opportunita’ di riscatto

tale da pareggiare di colpo

tanto negarsi vita

propesi alla morte interiore.

Dorme ancora di bambagia

quella spinta a crescere

quasi cosi’ fatica da deciderla

come fosse l’arresa a vivere

il peccato da espiare

proprio perche’ si e’ vivi.

Errata visuale del gia’ vissuto

sembra quel prezzo gia’ pagato

anzi il caro porto e’ andato

a riempire le file dei rimorsi

o forse di rimpianti antichi

che oggio non bilanciano le scelte

a cambiare improvvisamente

svegliandosi cosi’ di gioia

nell’opportunita’ da prender dentro

d’esser desti al canto della vita.

 

  (295)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag