Sensazioni ampie…

Guardare…sentire

sono…sensazioni ampie

dense o meno di senso

se sai astenerti dentro

dal voler a forza certezza

quando cio’ ha bisogno

di tutto il tempo necessario

a che qualcosa si modifichi.

Puo’ crescere o svanire

puo’ essere o non essere

puo’ apparire o svanire

gioia o dolore oppure altro

elargito da quell’insicurezza

che delimita quella casualita’

nel mare infinito di possibilita’

che non sono mai per caso

cosi’ come sono e…s’intrecciano.

A volte l’invisibile e’ parlante

in quel far di se’ quel capire proprio

che…appartiene alla successione

che…scatta da sola per il suo volere

in quella potenza che modifica

le posizioni iniziali di certezza

che…da sola manifesta quell’impressione

che…guardare e…sentire

e’ cio’ che modifica quel mero giudizio

nell’umanita’ che perde duttilita’

mentre decidi di volere la vita

non di morire inerme senza combattere

quel giudizio che prepara il tempo diversamente…

 

  (175)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non si possono utilizzare attributi e tag